Il Consorzio

Legami. Legami forti e antichi, tradizioni di anni, di stile, di eleganza, di procedure e tecniche, di esperienza. Legami italiani che si esprimono nell’incontro magico di storiche famiglie produttrici di vino che danno vita a Famiglie del Vino , giovane consorzio che si prefigge due primari obiettivi: far emergere la qualità del vino italiano all’estero e commercializzarlo in modo capillare e consapevole.

E se il consorzio può destare entusiasmo nell’animo come ogni nuova impegnativa opera da costruire, la solidità e la forza delle grandi aziende che lo costituiscono, lo rendono già stabile e pronto per il suo grande percorso. Un percorso che effettuiamo nell’Italia centro settentrionale che include regioni blasonate come Piemonte, Toscana, Veneto e Abruzzo e ci che permette di avere sullo stesso scaffale diversità di terreni, sapori, cultura unite dallo stesso amore per le cose semplici e vere della terra d’Italia.

“La cultura del vino, tramandata di generazioni in generazioni - dichiara Roberto Felluga, Presidente del Consorzio Le Famiglie del Vino - è patrimonio intrinseco delle nostre grandi aziende, grandi perchè è grande il loro cuore e la loro voglia di crescere attraverso piccoli ma importanti momenti.

Ed è attraverso l’unione delle diverse peculiarità regionali e della nostra comune passione che abbiamo creato il nostro forte filo conduttore, che, sono certo, ci permetterà di trovare, insieme, nuove chiavi di volta economiche e di crescita”.